top of page

Biennale, mantenere e valorizzare la sua indipendenza

Martella: «Sbagliato considerarla come punto di riferimento partitico»

«La Biennale è la più importante istituzione culturale del Paese, il suo profilo di autonomia e indipendenza va tutelato e valorizzato. Vale la pena ricordarlo in questo momento in cui esponenti della destra esultano per la nomina della nuova guida dell’istituzione. Esprimo un sincero ringraziamento per il lavoro svolto al presidente uscente, Roberto Cicutto. I risultati ottenuti, il prestigio internazionale raggiunto e la capacità innovativa sviluppata in questi anni costituiscono un lascito importante. La speranza è che ci sia in futuro la capacità di equipararli e di superarli perché la Biennale è un patrimonio culturale dell’Italia e non appartiene alle maggioranze politiche di turno». Lo afferma il segretario regionale del Partito democratico, Andrea Martella.

Comments


bottom of page