top of page
elezioni europee.jpeg

Elezioni Europee 2024

Quando si vota

Si vota l'8 e il 9 giugno 2024
Sabato 8 giugno le urne saranno aperte dalle 15 alle 23
Domenica 9 giugno i seggi saranno aperti dalle 7 fino alle 23

 

Per esercitare il diritto di voto bisogna avere compiuto i 18 anni alla data del voto.
Occorre inoltre presentarsi al seggio con un documento d’identità in corso di validità e con la tessera elettorale.

Per chi necessita della carta di identità o della tessera elettorale, gli uffici comunali, in occasione delle elezioni, effettueranno aperture straordinarie.
 

  • Verifica se sei ancora in possesso della carta di identità e della tua tessera elettorale e se hai ancora spazi disponibili;

  • consulta sedi e orari del comune di residenza in cui chiedere il rilascio o il duplicato della tessera elettorale.

Come si vota

Si possono esprimere fino a tre preferenze. In caso di identità di cognome fra i candidati deve scriversi sempre il nome ed il cognome e, se occorre, la data e il luogo di nascita. Qualora il candidato abbia due cognomi, l’elettore, nel dare la preferenza, può scriverne uno solo.

 

L’indicazione deve contenere entrambi i cognomi quando vi sia possibilità di confusione tra i candidati.

 

Si ricorda che l’espressione di due o tre preferenze deve rispettare le quote di genere e non vi è alternanza nel caso si esprimano tre preferenze (il non rispetto porta all’esclusione della o delle preferenze oltre la prima), vale a dire:

 

- 2 preferenze: una deve essere di genere diverso dall’altra pena l’annullamento della seconda.

- 3 preferenze: una delle tre deve essere di genere diverso e non importa ordine se mmf o ffm o fmf o mfm.

 

Nel caso siano espresse 3 preferenze dello stesso genere saranno annullate la seconda e la terza e sarà valida solo la prima preferenza.

fac-simile_nord-est.jpg
bottom of page