top of page

Il Coraggio è più forte della paura

Dopo i tragici attentati di ieri, la segreteria nazionale del Partito democratico invita tutti gli iscritti e militanti, ciascuno nel suo territorio, nella ua città a organizzare iniziative di mobilitazione e di solidarietà con la Francia. In questo momento è assolutamente necessario lanciare un forte appello all’unità di tutte le persone che hanno a cuore la libertà. Diciamo un no chiaro al terrorismo che ferisce le nostre democrazie con la violenza e con il terrore. Il coraggio è più forte della paura. L’invito è stato accolto dal segretario regionale del Pd, Roger De Menech: “In questi momenti ogni parola è di troppo. Chiediamo ai nostri militanti e iscritti di manifestare con fermezza e compostezza per respingere la cultura della violenza e del terrore, questi valori non ci appartengono. Invitiamo gli amministratori, sindaci, presidenti di provincia e consiglieri comunali del Pd a portare la solidarietà ai nostri fratelli francesi dentro le assemblee cittadine e provinciali, chiedendo un minuto di silenzio in onore delle vittime”. Anche in Veneto arrivano le prime adesioni ai presidi organizzati da soggetti diversi: – Oggi pomeriggio alle 16 in piazza dei Signori a Treviso i militanti del Pd parteciperanno al presidio silenzioso organizzato da associazioni studentesche. – A Vicenza alle 17 il ritrovo è in piazza dei Signori per un minuto di silenzio. – A Venezia alle 17.30 ritrovo in campo Manin. – Alle 18.30 altro presidio silenzioso a Bassano del Grappa in piazza Libertà. – Sempre a Treviso, ma lunedì 16 novembre alle 18, ci sarà la manifestazione organizzata dai sindacati con partecipazione estesa alle forze politiche.

Orrore per la bestiale violenza che ha colpito Parigi. Solidarietà profonda alla #Francia attaccata dal fanatismo omicida — Debora Serracchiani (@serracchiani) 13 Novembre 2015

Frères de France, vous n’êtes pas seuls #Parigi pic.twitter.com/0cGP1y84qM — Alessia Rotta (@alessiarotta) 13 Novembre 2015

“L’Italia c’è, al fianco della Francia”, ha affermato il segretario nazionale del Pd, Matteo Renzi. “Paese coraggioso e nobile che oggi è colpito al cuore ma che deve sentire, e lo sta sentendo, l’affetto, l’amicizia, la solidarietà di tutta l’Europa e di tutta la comunità internazionale. L’Italia c’è al fianco di tutti gli uomini di buona volontà. L’Italia c’è, convinta che questa sfida possa essere vinta tutti insieme”. [embedyt] http://www.youtube.com/watch?v=-IBMHRnbelo[/embedyt]



Loading...

Taking too long?

Reload document | Open in new tab

Comentarios


bottom of page